area riservata
Sei in Home » FAQ

FAQ

I bambini possono andare a far visita ad un paziente?
I bambini in età inferiore a 12 anni possono accedere ai reparti solo se accompagnati da un adulto che ne è responsabile; è tuttavia preferibile evitare il loro accesso ai reparti di degenza sia per il rischio di trasmissione di malattie infettive che per le situazioni di disagio che si possono verificare nei reparti

Al paziente possono essere portati bevande, cibi o farmaci?
Si consiglia di non farsi portare da casa cibi, bevande o medicinali; se prima del ricovero il paziente stava eseguendo una particolare terapia, lo faccia presente ai Medici di reparto.

Il paziente a chi deve chiedere notizie del proprio stato di salute? ed il parente?
Per evitare malintesi o equivoci i pazienti sono pregati di non chiedere informazioni di carattere medico al personale non medico.
I parenti possono ricevere notizie dello stato di salute del paziente solo se quest'ultimo ha espresso il proprio consenso.

In casa di Cura è possibile fumare?
In base alla Legge n° 584 del 1975 è vietato fumare in tutti gli ambienti della Casa di Cura.

Il paziente può allontanarsi dal reparto?
I pazienti sono pregati di non allontanarsi dal reparto di degenza per lunghi periodi e comunque mai senza avvertire il personale e mai durante gli orari in cui vengono effettuate le visite mediche o le terapie.

Serve l'autorizzazione dell'Azienda U.S.L. per accedere alle prestazioni della Casa di Cura?
La Casa di Cura è equiparata ad un presidio pubblico pertanto possono accedere alle prestazioni sanitarie tutti i cittadini Italiani e Stranieri cui è riconosciuta l'assistenza sanitaria nel territorio italiano con la sola presentazione della ricetta redatta sui moduli del S.S.N.

Le prestazioni sanitarie della Casa di Cura sono tutte a pagamento?
La Casa di Cura fornisce prestazioni sanitarie ambulatoriali e di ricovero sia a pagamento che in convenzione con il SSN.